Modulo 10: Disegno tecnico assistito dall’elaboratore (computer-aided design) – CAD

Esiste tutta una serie di programmi specializzati per il disegno tecnico assistito dall’elaboratore (computer-aided design, abbreviato: CAD), di cui alcuni commerciali (ad es. AutoCAD) e altri sono programmi a codice sorgente aperto (open source) i cui uso, distribuzione e modifiche del codice stesso sono gratuiti. Una lista e la comparazione dei programmi 2D CAD commerciali e gratuiti sono disponibili sulle pagine di Wikipedia, in lingua inglese, al link: http://en.wikipedia.org/wiki/Comparison_of_CAD_editors_for_AEC

Su questa pagina vengono visualizzate le basi dell’utilizzo del programma a codice sorgente aperto LibreCAD, completamente disponibile e affidabile, che presenta tutte le possibilità necessarie per il disegno in 2D, e possibilità limitate per il disegno in 3D.

Come prima cosa, scaricate LibreCAD dal link: http://librecad.org/cms/home.html e installatelo sul computer.


Quiz:

Modulo 10: Disegno tecnico assistito dall’elaboratore (CAD) e utilizzo base del programma LibreCAD – quiz 1 > link

Modulo 10: Disegno tecnico assistito dall’elaboratore (CAD) e utilizzo base del programma LibreCAD – quiz 2 > link

Grazie a questi quiz si possono ripassare o imparare i concetti base e gli strumenti usati per il disegno tecnico assistito dall’elaboratore e l’uso di LibreCAD:

– aprire, chiudere un’applicazione LibreCAD; aprire, chiudere i disegni (drawings)
– creare un nuovo disegno (drawing), salvare il disegno in una cartella (folder) sul computer, salvare il disegno con nome diverso
– salvare il disegno in un formato diverso
– impostare le unità di misura: sistema metrico o inglese
– visualizzare, nascondere le barre degli strumenti
– usare le funzioni disponibili di guida in linea (help), di zoom (strumenti per l’ingrandimento)
– inserire una linea, un rettangolo, un arco, un poligono, un cerchio, un’ellisse, una figura irregolare
– copiare e spostare gli oggetti all’interno di uno stesso disegno e tra disegni diversi
– cancellare (delete), ruotare (rotate), scalare (scale), creare una copia speculare (mirror), stirare (lenghten) gli oggetti (elementi) disegnati
– usare gli strumenti di selezione – selezionare uno o più oggetti (elementi) disegnati
– inserire, editare, cancellare un testo; copiare e spostare un testo; allineare un testo; modificare la formattazione del testo: dimensione e tipo di font, colore del font
– applicare il sistema di coordinate
– misurare le distanze (distances), gli angoli (angles), le aree (areas)
– impostare, modificare il tipo e lo stile di linea, lo spessore, il colore dell’oggetto.
– utilizzare i layer: aggiungere un livello/layer (layer) e impostare le proprietà del layer: attivare, disattivare, congelare, scongelare, bloccare, sbloccare; modificare le proprietà del layer
– aggiungere dimensioni, creare, impostare, editare gli stili delle dimensioni, cambiare lo stile, il font della dimensione
– creare un blocco (create block), inserire blocchi in un disegno, creare wblock
– aggiungere un collegamento ipertestuale (hyperlink) ad un oggetto
– modificare le impostazioni di stampa e stampare un disegno tramite la stampante o il plotter

 

Collegamenti esterni:

Potete trovare tutto riguardante l’utilizzo di LibreCAD, dai primi passi alle azioni avanzate, in lingua inglese, in

LibreCAD version 2, users Manual/Guide – by Bob Woltz; link: http://wiki.librecad.org/index.php/LibreCAD_version_2,_users_Manual/Guide_-_by_Bob_Woltz

 ________________________

Traduzione: Iva Peršić

United Nations Volunteers Online Volunteering service.

Copyright © 2017 ITdesk.info All rights reserved.
This site is using the Desk Mess Mirrored theme, v2.5, from BuyNowShop.com.